immagine di Shri Mataji immagine titolo sahaja yoga Roma
Home Page ...
immagine con la scritta chi è Shrii Mataji
Biografia
sezione chi è shri mataji
 

Biografia
Riconoscimenti
Galleria Fotografica

sezione sahja yoga
 

Meditazione
Sistema energetico
Chakra
Risultati e benefici
Parole di saggezza
Testimonianze

sezione centri di meditazione
 

Punti di incontro

sezione notizie
  Archivio notizie
Sahaja Yoga nel sociale
 

S.Y. nei carceri
S.Y. nelle scuole
S.Y. e salute

sezione contatti
  Sahaja Yoga in Italia
Sahaja Yoga nel Mondo
Scrivi un'e-mail
   
 

Immagine raffigurante Shri Mataji Nirmala DeviNascita e Infanzia
Shri Mataji Nirmala Devi è nata il 21 marzo 1923 in una famiglia di religione cristiana a Chindawara, India. I suoi genitori erano Prasad e Cornelia Salve, discendenti diretti della dinastia reale degli Shalivahana. Vedendo la bellezza di questa bambina che era nata con una luminosità senza macchia, la chiamarono Nirmala, che significa 'immacolata'.
Più tardi divenne nota ai più con il nome di Shri Mataji Nirmala Devi - la venerata madre nata con la completa realizzazione del sé e con la comprensione, fin dalla più tenera età, del proprio dono e del proprio impegno per metterlo a disposizione di tutta l'umanità. I suoi genitori hanno svolto un ruolo chiave nel movimento di liberazione dell'India dalla sovranità britannica. Suo padre, vicino al Mahatma Gandhi, fu un membro dell'Assemblea costituente dell'India e contribuì a scrivere la prima costituzione dell'India libera. Era un famoso studioso, padrone di 14 lingue, e ha tradotto il Corano in Marathi. Sua madre fu la prima donna in India a ricevere una Laurea Summa cum Laude in Matematica.

 
   
 
Immagine raffigurante Shri Mataji Nirmala Devi adolescente La battaglia per la libertà dell'India
Da bambina, Shri Mataji ha vissuto con i suoi genitori nell'ashram di Mahatma Gandhi. Gandhi comprese la saggezza di questa bambina, che era solito chiamare 'la sua Nepali" a causa dei tratti Nepali del suo viso. Seppur in giovane età, la sua profonda comprensione era evidente a Gandhi, che le chiese frequentemente consiglio sulle materie spirituali.
La partecipazione di Shri Mataji alla lotta per la libertà fu notevole. Fu molto coraggiosa e svolse un ruolo audace come leader giovanile di questa campagna. Nel "Movimento di liberazione dell'India" annunciato da Gandhi nel 1942, fu persino arrestata e imprigionata con altri combattenti per la libertà per la sua partecipazione attiva a questo movimento.

Shri Mataji è nata con una comprensione completa del sistema nervoso umano e delle relative controparti energetiche. Per conoscere il vocabolario scientifico associato a questi soggetti, ha studiato medicina e psicologia al Christian Medical College di Lahore.

     
  Immagine raffigurante Shri Mataji Nirmala DeviNasce Sahaja Yoga
Poco prima dell'indipendenza dell'India sposò Sir C.P. Srivastava, uno dei funzionari statali più coscienziosi dell'India, il primo cittadino indiano che fu nominato cavaliere dalla regina d'Inghilterra. In India si ritiene che sia la moglie la sorgente della fortuna del marito - e questo è certamente il caso di Sir C.P. Srivastava. Salì molto rapidamente nelle fila del governo benchè fosse una persona assolutamente onesta. Fu segretario del fu primo ministro Shri Lal Bahadur Shastri durante gli anni 1964-66. Shastri stesso fu un modello ideale di primo ministro nella storia politica dell'India. In seguito fu eletto per 16 anni successivi Segretario Generale dell'Organizzazione Marittima Internazionale delle Nazioni Unite. Mentre la fama di Sir C.P. Srivastava si muoveva dalla storia dell'India verso il palcoscenico mondiale, Shri Mataji, dopo aver svolto la sua mansione famigliare e cresciuto due figlie, ha intrapreso la sua missione spirituale.
Pur essendo consapevole della propria coscienza spirituale non sapeva però come presentarla alla gente di questi tempi moderni. Era anche consapevole dei problemi che avevano incontrato le personalità spirituali venute precedentemente su questa terra come Gesù, Maometto, Buddha e altre nel comunicare la verità direttamente alla gente. Mentre ponderava sui multiformi problemi degli esseri umani, il 5 maggio 1970, su una spiaggia solitaria di Nargol (circa 150 chilometri da Mumbai) un'esperienza spirituale divina ha riempito il suo essere e ha improvvisamente trovato una risposta alla sua domanda. Ha scoperto uno storico processo di Realizzazione del Sé di massa grazie al quale migliaia di persone hanno potuto ottenere questo collegamento al proprio Spirito e quindi una trasformazione interiore.
Sahaja (= spontaneo) Yoga (= unione con il Sè) era nato.

 
     
  Immagine raffigurante Shri Mataji Nirmala DeviDiffusione di Sahaja Yoga nel mondo
Shri Mataji fece questo esperimento di risveglio del potere spirituale di ogni essere umano (che gli Hindu chiamano Kundalini, i musulmani Ruh ed è descritto nella Bibbia come lo Spirito Santo) e rimase stupita dei risultati. Lo provò in primo luogo sulla gente vicino a lei e notò la loro trasformazione a livello fisico, mentale e spirituale. Scoprì che soltanto questo processo era la soluzione potenziale per tutti i problemi umani e quindi decise di diffonderlo a livello di massa. Investì il proprio tempo e denaro per comunicare con la gente e fornire loro la chiave del proprio potere spirituale. Quei pochi che iniziarono a percepire questo potere spirituale, che fluiva come una brezza fresco sopra il loro corpo intero, particolarmente sui palmi delle mani e in cima alla testa (intorno alla zona dell'osso della fontanella) rimasero completamente sorpresi del suo funzionamento. Sebbene discutessero in modo controverso non potevano non credere alla propria esperienza. Seguendo le istruzioni di Shri Mataji provarono a dare questo potere ad altri, e ciò diede loro la fede che questa era la vera esperienza spirituale profetizzata in ogni religione.
Incredibilmente, senza alcun contributo finanziario da parte di nessuno, Shri Mataji non fa pagare per le Sue conferenze nè per la Sua capacità di dare la Realizzazione del Sé, né una persona deve diventare membro di questa organizzazione. Shri Mataji insiste che non è possibile pagare per l'illuminazione e continua a denunciare i falsi 'guru' auto-proclamati più interessati alla borsa dei ricercatori che alla loro ascesa spirituale.

Dal 1970, Shri Mataji Nirmala Devi si è dedicata a tempo pieno, girando intorno al mondo per insegnare le tecniche della meditazione Sahaja Yoga. Ha dimostrato la sua capacità di innescare il risveglio dell'potere spirituale negli esseri umani (Kundalini) a un livello di massa.

Immagine raffigurante Shri Mataji Nirmala Devi con un gruppo di praticanti di Sahaja yogaTantissima gente, senza distinzione di razza, religione, età o condizione sociale ha riconosciuto il valore dei suoi insegnamenti stabilendo i centri di Sahaja Yoga in oltre 90 nazioni. Persone che vivono una normale vita famigliare, attivano il proprio potere spirituale interiore con la meditazione quotidiana Sahaja Yoga e realizzano un equilibrio completo delle loro vite a livello fisico, emozionale, mentale e spirituale. Comprendono l'integrazione di tutte le religioni e I percorsi spirituali non a livello mentale, ma con l'esperienza diretta e tangibile sul sistema nervoso centrale. Migliaia di anni fa, l'avvento del Tempo della Fioritura fu profetizzato quando, in questi tempi moderni di crisi, migliaia di ricercatori della verità avrebbero avvertito questo collegamento con lo Spirito.

 
© 2006 Associazione Vishwa Nirmala Dharma